Atto di Nascita - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

Guida ai servizi - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

Atto di Nascita

Area/ UO
Settore Demografico / Servizio Demografico
Responsabile
sig.ra Mariangela Riolfo

Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Ambiente

Unità Operativa
Ufficio dello Stato Civile
Responsabile del procedimento
sig.ra Mariangela Riolfo
Dirigente di riferimento
dott. Emanuele Scardigno
Telefono
Tel 0182 562304 - 210
Email
statocivile@comune.albenga.sv.it
FAX
FAX 0182 562240
Orari
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00 il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle ore 17,30;

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Ambiente

Ufficio
Ufficio dello Stato Civile
Responsabile dell'ufficio
sig.ra Mariangela Riolfo
Dirigente di riferimento
dott. Emanuele Scardigno
Telefono
Tel 0182 562304 - 210
FAX
FAX 0182 562240
Email
statocivile@comune.albenga.sv.it
Orari
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00 il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle ore 17,30;
Cos'è
Atto di riconoscimento filiazione naturale prima della nascita.
Chi può richiederlo
E’ resa dai genitori non coniugati
A chi è destinato
Ai genitori per l’attribuzione della maternità e della paternità direttamente al momento della nascita.
Come si richiede 
1) Dalla sola madre 2) Contestualmente da entrambi i genitori 3) Dal padre solo dopo il riconoscimento della madre e previo consenso di questa Si effettua davanti all’Ufficiale dello Stato Civile: 1)Nel Comune di residenza della madre del nascituro 2)Comune di residenza di uno dei due genitori del nascituro 3)Altro comune: infatti il riconoscimento può avvenire in qualsiasi comune.
Documentazione rilasciata
Copia autentica dell’atto di riconoscimento
Validità documentazione rilasciata
Fino alla redazione dell’atto di nascita
Costi e modalità di pagamento
€ 1.00 (quale rimborso stampati)
Dove rivolgersi
Ufficio dello Stato Civile
Documenti da presentare
1) Certificato medico attestante la settimana di gravidanza e la data del parto 2) Documento di riconoscimento valido del/i dichiarante/i 3) Consenso della madre al riconoscimento del padre nel caso questo avvenga successivamente 4) certificato di capacità al riconoscimento relativo al genitore straniero.
Normativa di riferimento
Art. 44 D.P.R. 396/2000; Art. 250 C.C.; Art. 35 L. 218/1995