Cremazione - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

Guida ai servizi - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

Cremazione

Area/ UO
Settore Demografico / Servizio Demografico
Responsabile
sig.ra Mariangela Riolfo

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo
Dott.ssa Anna Nerelli

Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Ambiente

Unità Operativa
Ufficio dello Stato Civile
Responsabile del procedimento
sig.ra Mariangela Riolfo
Dirigente di riferimento
dott. Emanuele Scardigno
Telefono
Tel 0182 562304 - 210
Email
statocivile@comune.albenga.sv.it
FAX
FAX 0182 562240
Orari
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00 il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle ore 17,30;

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Ambiente

Ufficio
Ufficio dello Stato Civile
Responsabile dell'ufficio
sig.ra Mariangela Riolfo
Dirigente di riferimento
dott. Emanuele Scardigno
Telefono
Tel 0182 562304 - 210
FAX
FAX 0182 562240
Email
statocivile@comune.albenga.sv.it
Orari
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00 il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle ore 17,30;
Cos'è
Atto di volontà del de cuiu
Chi può richiederlo
1) su disposizione testamentaria del defunto; 2) l’iscrizione, certificata dal legale rappresentante, ad associazioni riconosciute che abbiano tra i propri fini quello della cremazione dei propri associati; 3) In mancanza di volontà scritta: - dal coniuge, o in difetto del parente o parenti più prossimi ai sensi degli art. 74-75-76-77 del C.C. 4) legali rappresentanti per i minori e per le persone interdette.
Come si richiede 
Sottoscrivendo processo verbale innanzi all’Ufficiale dello Stato Civile o del Comune di decesso o di residenza.
Documentazione rilasciata
Autorizzazione alla cremazione
Validità documentazione rilasciata
Illimitata
Costi e modalità di pagamento
2 bolli da € 16,00; € 5.00 per rilascio autorizzazione Ufficio dello Stato Civile
Dove rivolgersi
Ufficio dello Stato Civile
Normativa di riferimento
D.P.R.285/1990 – L.130/2001 – L. R.24/2007 – L.R.4/2008 - Regolamento Comunale per le cremazioni, affidamento ceneri e dispersione.