Atti relativi al canile/gattile municipale - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

Guida ai servizi - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

Atti relativi al canile/gattile municipale

Area/ UO
Settore Ambiente e Canile Municipale / Servizio Canile Municipale
Responsabile
Geom Giuseppe Marchese

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo
Dott.ssa Anna Nerelli

Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Ambiente

Unità Operativa
Canile Municipale
Responsabile del procedimento
geom. Giuseppe Marchese
Dirigente di riferimento
Ing. Chiara Vacca
Luogo
Il Canile Municipale è ubicato in Regione Enesi - Albenga
Telefono
Tel. 0182/20932
Email
ambiente@comune.albenga.sv.it
FAX
Fax 0182/590917
Operatori
Incaricato presso la struttura: sig. Marinella Cardone
Orari
da Lunedì a Sabato dalle 8:00 alle 12:30

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Ambiente

Ufficio
Canile Municipale
Responsabile dell'ufficio
geom. Giuseppe Marchese
Dirigente di riferimento
Ing. Chiara Vacca
Telefono
Tel. 0182/20932
FAX
Fax 0182/590917
Email
ambiente@comune.albenga.sv.it
Contatti:
Il Canile Municipale è ubicato in Regione Enesi - Albenga
Operatori
Incaricato presso la struttura: sig. Marinella Cardone
Orari
da Lunedì a Sabato dalle 8:00 alle 12:30
Cos'è
Gli atti relativi al Canile/Gattile Municipale sono i seguenti: - domanda di ricovero temporaneo di un cane o di un gatto di proprietà presso il Canile Comunale (Dog Hotel - Gatto Hotel) - richiesta di affidamento permanente di un cane o di un gatto ricoverati presso il Canile Comunale - richiesta di rinuncia di proprietà di un cane quando il proprietario, residente nel Comune di Albenga, non è più in grado di custodire l'animale posseduto.
Chi può richiederlo
La domanda di ricovero temporaneo di un cane o di un gatto di proprietà presso la struttura comunale può presentarla qualunque cittadino che, per causa di forza maggiore, non possa temporaneamente custodire il proprio animale, compatibilmente con la disponibilità di posti liberi e con il versamento anticipato della diaria giornaliera prevista dal Regolamento Comunale per l'utilizzo e la gestione del canile/gattile di Regione Enesi, approvato con delibera di C.C. n. 77 del 25/11/2009. L'affidamento permanente di un cane o di un gatto ricoverati presso la struttura comunale può essere richiesta da qualsiasi cittadino che dia garanzie di buon trattamento. Nessun corrispettivo è dovuto per il ritiro dell'animale. La richiesta di rinuncia di proprietà può essere presentata solo per i cani. Qualsiasi cittadino, residente nel Comune di Albenga, che non intende o non è più in grado di custodire l'animale di proprietà può consegnarlo alla struttura comunale sottoscrivendo la rinuncia definitiva dell'animale stesso e versando una somma forfettaria, una tantum, preventivamente alla consegna dell'animale. Tale importo equivale a 60 giorni di diaria giornaliera, oltre oneri fiscali.
Modalità di Attivazione
A domanda
Come si richiede 
I moduli relativi alle varie richieste possono essere ritirati presso il Canile Municipale di Regione Enesi o scaricati dal sito internet della rete Civica del Comune all'indirizzo www.comune.albenga.sv.it - nell'area riservata alla "Modulistica" - Categoria Canile Municipale.
Costi e modalità di pagamento
Diaria giornaliera, più oneri fiscali, per ricovero cani/gatti presso il Canile/Gattile Municipale Una tantum da versare nel caso di rinuncia di proprietà.
Documenti da presentare
Ricovero temporaneo di un cane o di un gatto di proprietà presso la struttura comunale: Domanda di ricovero tramite relativo Modulo + fotocopia carta d'identità + autocertificazione con l'indicazione del proprio domicilio, del nominativo del veterinario di fiducia, del periodo di ricovero + certificato di buona salute del cane e iscrizione all'anagrafe canina + pagamento del periodo di ricovero con versamento da effettuare secondo le modalità indicate nel Modulo di domanda. Richiesta affidamento di un cane o di un gatto ricoverati presso la struttura comunale: Domanda di affidamento tramite relativo Modulo + fotocopia carta d'identità. Richiesta di rinuncia di proprietà di un cane da parte del proprietario: Domanda di rinuncia di proprietà tramite relativo Modulo + fotocopia carta d'identità + certificato di buona salute del cane e iscrizione all'anagrafe canina + versamento somma forfettaria prevista dal Regolamento, da effettuare secondo le modalità indicate nel Modulo di domanda.
Normativa di riferimento
Regolamento Comunale per l'utilizzo e la gestione del canile/gattile di Regione Enesi, approvato con delibera di C.C. n. 77 del 25/11/2009. Legge Regionale 22 Marzo 2000 n. 23 e ss.mm.ii